CALAMARATA DI SARAGOLLA ROSSA

3,00

prezzo incluso di IVA 4%

Spese di spedizione escluse

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g

Descrizione prodotto

INGREDIENTI:

“Farina di saragolla rossa, Farina di grano tenero “OO”, semola di grano duro, uova, acqua”

LAVORAZIONE:

  • Grani coltivati nei terreni della Pampa a conduzione biologica all’interno del parco naturale del Taburno,
  • Impasto realizzato secondo la tradizione massaia, dai nostri chef Antonio Palmieri & Dario Arganese
  • Trafila in bronzo

STORIA:
Il nome calamarata deriva dalla somiglianza che questo formato di pasta ha con gli anelli di calamari con i quali viene solitamente condita, tanto che quando il piatto viene servito in tavola risulta difficile distinguere la pasta dal pesce
La saragolla rossa presente sin da epoca remota nei territori del Sannio, è una particolare varietà di grano duro importata dal Medio Oriente in Italia nel V secolo d.C..
Dal 2011, La Pampa ha iniziato la coltivazione di questo particolare cereale sottolineandone le qualità e la rusticità, soprattutto con riferimento alla sua resistenza all’allettamento, al basso contenuto di glutine e alle sue alte capacità di digeribilità.
Le uova delle nostre galline allevate a terra nei boschi della tenuta, sono parte integrante delle caratteristiche di impasto.

PIATTI:
Non solo il tradizionale con i calamari, questo tipo di pasta si abbina bene a condimenti con basi di verdure estive e legumi presenti nelle dispense invernali delle massaie.